Poesia contadina: per ricordare Antonio Staropoli, poeta analfabeta.

poesia contadina locandina.jpgMi piace molto l’idea che ha avuto la ‘neonata’ pro loco di Drapia. Davvero assai bella. Riccordare il poeta ‘analfabeta’ e contadino Antonio Staropoli, come prima manifestazione con la quale questa associazione si presenta al pubblico, è cosa molto apprezzabile. Domani, Domenica 15 Novembre 2009, presso l’Oratorio “Don Bosco” di Caria, a partire dalle 17,30 verranno presentate le poesie di questo autore semisconosciuto al grande pubblico, ma attento e profondo uomo della nostra terra, degno contadino e poeta analfabeta. All’incontro saranno presenti il Sindaco di Drapia Alessandro Porcelli, il Presidente dell’Associazione “Onde Mediterranee”  Pasquale De Luca che curerà una relazione d’approfondimento sul poeta, Francesca Rita Rombolà, poetessa, il presidente della pro loco di Drapia Matteo Aiello e tutti i soci della stessa. Non so come farò domani a dividere il pomeriggio, ma spero di non mancare a questo importante appuntamento culturale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.