La cicinnea o ninnata è costituita da minuscoli pesciolini allo stato quasi larvale (neonati, da cui ninnata),  vecchiarei invece significa in dialetto vecchietti, ed era un modo per ironizzare sulla cosa, quasi un ossimòro. Dall’altra parte della costa calabrese, lo stesso pesce, viene denominato sardella.

Ingredienti per 4 persone:

bianchetti 500 g.

farina

prezzemolo

olio d’ oliva per friggere

peperoncino rosso calabrese piccante

sale

Preparazione: lavare con cura e molto delicatamente i bianchetti, lasciarli scolare per qualche minuto e metterli in una zuppierina nella quale avrete preparato una pastella con farina, acqua, sale, prezzemolo tritato e peperoncino. Con un cucchiaio, prendere la pastella e con il dito bagnato nell’olio, fare leva per inserire la pallina di pastella nella padella.  Friggere in olio bollente, ponendo su un foglio di carta da cucina per eliminare l’eccesso di olio. Cospargere di sale e servire calde. Buon appetito.