Tropea Punta cana 1.JPGPUNTA CANA CLUB, Località Riaci, 89861 Tropea-Santa Domenica di Ricadi.  Aperto solo d’Estate.

Stasera, mentre ritornavo da Capo Vaticano, mi sono imbattuto in almeno 1000 manifesti murari disseminati lungo il Tropea punta Cana 2.JPGpercorso che dalla rinomata località della costa porta a Tropea, nei quali si richiamava l’apertura estiva di quello che ormai si può e si deve considerare un locale ‘storico’ delle notti tropeane e dell’intera  Costa degli Dei. Non mi prendete per ‘folle’ quando attribuisco l’appellativo “piccolo billionare” a questo posto.

Non se ne dolga il Flavio nazionale che qui a Tropea, per ragioni di carattere più politico che manageriale, non è riuscito a trovare gli stimoli giusti per poter investire in un locale notturno. Ma a farlo da 15 anni, e non per lui, hanno pensato i fratelli Condoluci che con grinta, dedizione e molta passione, hanno realizzato questo piccolo gioiellino di locale notturno, che nulla ha da invidiare ai locali della Sardegna salottiera e vip così come ai migliori night bar all’aperto di Capri, Portofino e Castiglione della Pescaia. Esagerato? Non direi…ma ovviamente sono io il protagonista di questa recensione e per quanto questo sia un blog aperto, è facile non subire smentite o controrepliche. Ma intanto io l’affermo, nella convinzione di non essere nel torto. Poi, un vecchio “adagio” mi sorregge: vedere per credere.

Tropea punta cana 3.JPG

Sabato 18 Luglio c’è la prima serata inaugurale della stagione 2009, ma il locale rimarrà aperto fino a Settembre avanzato. Belle le piste da Tropea, punta cana 5.JPGTropea punta cana 4.JPGballo, ottimo il bar, fornitissimo di ogni distillato e champagne delle migliori marche.  Quest’anno poi, un millesimato di  Moët & Chandon riserva speciale per il Puna Cana, assaggiato di persona, mi conferma che l’offerta migliora di anno in anno. Buonissimi e vari i cocktails proposti dai migliori barman che al Punta Cana non sono mai mancati. Un angolo privèe al piano superiore della pista da ballo centrale, assicura a chi vuole stare un po’ in disparte la massima tranquillità. Quest’anno la novità è costituita dalla possibilità di intrattenersi a giocare a Texas Holdem. Tropea punta cana 6.JPGOvviamente il denaro è bandito. Solo Champagne di finissima qualità in palio. Il format è diversificato. Per vincere 3 litri di Champagne e per poterlo consumare al piano privèe, occorre giocare e vincere fino a 5 volte il costo dell’ingresso, che in fiches significa 75 euro. Poi, per chi vuole accedere alle fasi finali, programmate per il 13-14 e 15 Agosto, in cui in palio ci sono 2500 Euro di Champagne, deve superare le fasi eliminatorie, che il regolamento del locale darà a tutti coloro che si iscriveranno.

Tropea punta cana 7.JPG

L’imperativo categorico è uno solo: partecipare e frequentare almeno 3 volte alla settimana il Punta Cana. Cosa non difficile una volta “assaporato” il clima e la musica proposta. Buon divertimento a tutti.