Scrivo questo post essenzialmente perché stimolato da una domanda che mi è arrivata da un mio collega musicologo, amante della paleontologia e degli scavi archeologici. Oggi mi ha mandato una mail. Scrive dal Messico, dove si trova per lavoro e mi ha chiamato perché si è imbattuto casualmente in questo blog digitando su facebook il mio nome. Mi chiedeva se a Tropea e nei suoi dintorni c’erano stati o ci sono tuttora ricerche e scavi archeologici. Mi sono documentato e la ricerca ha prodotto quello che segue.