Nascisti ca cammisa

di Carmine Macchione

Nescisti ca cammisa e nte linzola i linu,

cantaru i criati a nascita du bambinu.

Di poviri e di mischini dicisti ca tindi futti,

ti misiru a fini suttaterra…a nuda,

comu a tutti.

Sei nato con la camicia

di Carmine Macchione

Sei nato con la camicia e tra le lenzuola di lino,

cantarono le serve la nascita del bambino.

Dei poveri e dei meschini non ti interessavano i lutti,

ti sotterrarono…nudo..,

come tutti.

Da: Luci e ombre di Carmine Macchione, poeta tropeano.