Dei Kalavria avevo sentito dire molto bene dall’amico Francesco Monteleone, tropeano verace che vive a Milano e che di mestiere fa il produttore musicale, guidando in società con un suo amico una casa di produzione, il cui nome rievoca vecchi ricordi legati alle prime tristi risate che da bambino ebbi modo di fare davanti alla TV in bianco e nero, con quell’indimenticabile comico, insuperabile, unico, travolgente  di nome Totò: il film era Miseria & Nobiltà.  Così come il nome della casa di produzione  di “Vinni mi Kantu”, l’ultimo lavoro di questo gruppo calabrese reggino, che ieri sera ho avuto modo di sentire dal vivo a Brattirò di Drapia, paese dell’hinterland di Tropea dove in questi giorni si celebra la festa dei Santi Medici Cosma e Damiano. Quest’Estate, l’amico Francesco mi aveva anche regalato un bellissimo CD, contenente tutte le canzoni di questo lavoro. Diciamo quindi che ero già predisposto bene nei loro riguardi. Avevo anche curato una piccola recensione al loro disco, che troverete a tergo dell’articolo, stimolato dal fatto che questo gruppo nei mesi passati ha scalato tutte le classifiche di vendita online della Mondadori Shop, sito dedicato all’acquisto legale di canzoni in formato MP3, anche singole, a costi non esagerati. Ieri sera è venuta la conferma di quello che già avevo etichettato come il gruppo musicale calabrese di musica etnica-popolare più convincente, più bravo, maggiormente attrezzato per scalare le vette del difficile mondo della conzone d’autore. In una serata “fresca” e tranquilla, eccoli ad esibirsi davanti ad un pubblico che numeroso non era, con un entusiasmo, una voglia di far bene, una professionalità e una concentrazione, degni di veri e seri professionisti. Ma la cosa che più mi è piaciuta è constatare che per loro suonare è gioia, divertimento, felicità. Anche davanti ad un pubblico di poche persone. E’ questo è uno dei segni distintivi degli autentici amanti della musica. Questo è quello che gli permetterà nel tempo di vincere la sfida. Ne sono certo. Un augurio grande ai Kalavria e buon ascolto.

Articoli e link correlati

I gruppo musicale dei  Kalavria

Drapia e le sue frazioni

Altri videoclip musicali e su Tropea