Ingredienti per 4 persone

350 gr. di tagliatelle

2 funghi porcini freschi 300 gr.

2 spicchi d’aglio

1 dado ai funghi porcini

1 carota

100 gr. di panna leggera

15-20 cl. di olio d’oliva extravergine

prezzemolo

parmigiano 30 gr.

sale e pepe

Come prepararle

Affettare sottilmente le carote dopo averne levato la buccia; tagliare finemente l’aglio e il prezzemolo;

Tagliere.JPG
Padella.JPG
Padella 1.JPG

in una padella di medie dimensioni inserire i funghi insieme a prezzemolo e aglio. Soffriggere il tutto a fuoco basso per 5-10 minuti.

Padella 2.JPG
Padella 3.JPG
Padella 4.JPG

Quando il soffritto e i funghi sono ben cotti, (se volete potete aggiungere 200 gr di champignons per dare volume al piatto), spegnete il fuoco e lasciate riposare coprendo con un coperchio. In abbondante acqua salata fate cucinare le tagliatelle 1 minuto in meno del tempo di cottura indicato sulla busta o sul pacco della pasta.

Tagliatelle.JPG
Tagliatelle in padella.JPG
Tagliatelle ai funghi porcini 1.JPG

Rimettete la padella sul fuoco e alzate al massimo la fiamma. Con una schiumarola ponete le tagliatelle nella padella insieme a 100 gr. di panna leggera e saltate il tutto per 1-2 minuti fino a fare amalgamere bene la pasta con il condimento. Una spolverata di parmigiano, un pizzico di prezzemolo, pepe nero (a piacere) e il piatto è pronto.

Tagliatelle ai funghi porcini, carote e panna..JPG

Servire in piatti piani. Buon appetito.