Immagine Lucio con Tropea per amore.jpgL’attesa di qualcosa che arrivi è sempre considerata come più bella dell’arrivo della cosa attesa. Così anche per l’attesa delle attese, l’evento degli eventi, che di anno in anno si rinnova, ritorna ad essere, rinasce: la natività di Gesù Bambino. A Tropea, quest’anno, una novità di assoluto valore: un presepio vivente dopo la messa di mezzanotte presso il largo della chiesa dell’Annunziata. Replica domani 26 Dicembre a partire dalle ore 15,00. Le immagini che seguono, affidate alla mia assoluta inesperienza, documentano una Tropea “in vigilia” senza una perfetta  cronologica consequenzialità, ma solo come mi è venuto meglio, in ordine sparso. Il tardo pomeriggio per le vie del centro, poi una breve “escursione” nei locali dell’Antico sedile sede della Proloco cittadina per dare un’occhiata ai presepi esposti in mostra, poi l’attesa della messa di mezzanotte, poi ancora il bellissimo presepe – come si diceva – allestito ad arte nell’atrio esterno di questa favolosa chiesa cinquecentesca. Buona visione e buon Natale a tutti soprattutto ai tropeani assenti e a quelli della diaspora in tutto il mondo.