Surici Fritti.JPGUna ricetta semplice e veloce questa frittura di surici proposta in tantissimi ristoranti di Tropea e molto diffusa nelle case dei miei concittadini. Pochi i passaggi da fare. Per quattro persone: 1kg di surici, 300 gr. di farina, sale q.b, mezzo litro d’olio per frittura.

Dopo un accurata pulizia dei pesci, si lasciano asciugare per pochi minuti lasciandoli un po’ umidi in modo tale da poterli ben infarinare. In una piccola teglia o in un piatto si infarinano per bene e si lasciano riposare per 5 minuti.

Surice infarinato 1.JPG
Padella con olio.JPG
Surici Fritti.JPG

 

 

 

Si porta ad ebollizione l’olio in una padella antiaderente e si lasciano friggere per 2-3 minuti per lato. Una volta ben dorati si pongono su un piatto precedentemente preparato con carta assorbente, si salano e si lasciano raffreddare un pochino. La frittura va servita calda accompagnata magari da una bella insalata, verde o mista a scelta. Un buon bicchiere di vino bianco secco e  voilà…un ottimo secondo piatto è pronto! Buon Appetito!