Pesce spada alla tropeana.JPGRicetta antica della Tropea ‘cipujara’ e povera. Ricetta questa di ‘memorie’ lontane nel tempo. Si deve alla mania di chi scrive il ricordo – magari non preciso – dei suoi ingredienti e del modo di preparare questo piatto. Il risultato credo sia accettabile.

Ingredienti per 2 persone: 2 fette di pesce spada, 400 gr. di cipolla rossa di Tropea, 2 spicchi d’aglio, 50 dl d’olio d’oliva, 1 rametto di origano, 5 foglie di basilico, sale q.b, mezzo bicchiere di vino bianco, 2 peperoncini siciliani piccoli.

Preparazione: in una grande padella d’alluminio inserire la cipolla precedentemente tagliata, gli spicchi d’aglio tagliati grossolanamente e l’olio d’oliva; lasciare rosolare per 3-4 minuti. Aggiungere il mezzo bicchiere di vino bianco, il basilico, i due peperoncini e salare a gusto.

Pesce spada alla tropeana 1.JPG
Cipolla di Tropea affettata.JPG
cipolla e aglio in padella 3.JPG

 

 

 

 

 

Attendere per circa 15-20 minuti che la cipolla sia ben cotta e che si formi uno strato compatto della ‘rossa’. Se vi sembra che si sia asciugata troppo non esitate ad aggiungere acqua calda o anche ulteriore vino bianco.

cipolla ed a glio in padella 4.JPG
cipolla aglio e pepeorcino 5.JPG
6.JPG

 

 

 

 

 

Inserire il pesce spada a fette ed attendere che si cuocia per bene da ambedue i lati. Operazione questa da fare a fiamma bassa per 10 minuti almeno, 5 per ogni lato della fetta di pesce spada.

cipolla soffritta e lessa 7.JPG
pesce spada fase cottura 8.JPG
pesce spada alla tropea piatto finito.JPG

 

 

 

 

 

Tastate con uno stuzzicadenti o con la forchetta la cottura interna del pesce spada e a cottura terminata servire su un piatto piano ricoprendo la fetta di pesce spada con la cipolla rossa di Tropea. Buon appetito!

pesce spada alla tropea piatto finito.JPG