L’associazione culturale Antrhopos, l’Istituto Superiore di Tropea e l’Associazione Amici della fondazione don Mottola, hanno stilato il calendario dei seminari previsti per il 2010 e il 2011 che si preannunciano, cosnsiderati i temi e i relatori, di alto spessore culturale e di enorme interesse storico.

Sono stati programmati 12 incontri, che a partire da Sabato 30 Ottobre 2010 fino al 2 Aprile 2011, si svolgeranno presso la sala conferenze del liceo scientifico F.lli Vianeo, sito in piazza Galluppi.

Il tema scelto “1861- 2011, 150 Anni di Storia dello Stato Nazionale Unitario, il ruolo dei patrioti calabresi e l’eredità del Risorgimento”,  è legato alla celebrazione dei 150 anni dell’unità d’Italia e sarà affrontato in collaborazione con le associazioni Plurale femminile, Cittaperta di Vìbo Valentia, il Centro Studi Galluppiani, l’ Associazione Culturale Nuovi Albori di Cittanova, e il Sistema Bibliotecario Vibonese.

Per il primo incontro, previsto per Sabato 30 Ottobre 2010, a partire dalle ore 17,00 gli argomenti saranno:  “II Concetto di Patria e Nazione” sul quale relazionerà Ludovico Fulci, docente di storia e filosofia presso il liceo Ginnasio statale Giulio Cesare di Roma e “Napoleone Scrugli di Tropea (1803-1883)” sul quale a relazionare sarà Luciano Meligrana già docente di italiano e latino presso il liceo Ginnasio statale Pasquale Galluppi di Tropea.

Il secondo incontro avverrà Sabato 20 novembre 2010. Il temi trattati saranno la  “Questione Meridionale” con Enzo D’Agostino, presidente AIMI di Milano e a seguire “Carlo Toraldo di Tropea (1815-1897)”con  Don Ignazio Toraldo di Francia, responsabile dell’Archivio Storico Diocesano cittadino nel ruolo di relatore.

“L’Unità d’Italia e la selva dei dialetti” sarà l’argomento di Sabato  27 novembre 2010 con Paolo Martino, docente di glottologia e linguistica presso l’Università Lumsa di Roma nel ruolo di realtore. A seguire,  Francesco Adornato, preside della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Macerata relazionerà su “Giuseppe Reale di Maratea (12.6.1918 -16.5.2010)”.

Sabato 4 dicembre 2010 i temi trattati saranno: “Cattolicesimo e Risorgimento” con Rocco Pezzimenti prof. associato di Storia delle Dottrine Politiche presso l’Università Lumsa di Roma; “Costantino Mortati di Corigliano Calabro (CS) (27.12.1891 -25.10 1985)” e a parlarne sarà l’on. Rosario Chiriano, presidente della Banca Popolare delle Provincie Calabre.

Seguiranno, il 12 dicembre, “Azione epensiero politico di Giuseppe Garibaldi” con Lauro Rossi, segretario del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, e “Francesco Stocco di Catanzaro (1806-1880)” con lo storico Giovanni Le Pera.

Gli incontri proseguiranno con il nuovo anno e continueranno fino al 2 aprile. Sono previsti i seguenti argomenti: Meridione d’Italia, Sud d’Europa e Nord del Mediterraneo; Le Prospettive degli Stati Rivieraschi e L’Unione per il Mediterraneo; Premesse Storiche ed Ideologie a confronto nel Risorgimento; “Domenico Girolamo Muratori (1771 – 1851) e Diomede Marvasi di Casalnuovo odierna Cittanova (13.8.1827- 17.10.1875); II Contributo della Forze Sociali all’Unità del Paese; Michele Morelli di Monteleone Calabro (1790- 1822); Emigrazione e Unità d’Italia; Musolino di Pizzo (1809-1885); Società Segrete e Massoneria; Antonino Pietropaolo di Parghelia; Aspetti del Brigantaggio post unitario, dati e testimonianze; Vito Giuseppe Calati di Vallelonga (1893-1969).

Le date dei suddetti  incontri (con molta probabilità sempre di Sabato) e i rispettivi relatori verranno comunicati appena disponibili.

Possono partecipare tutti gli studenti ai quali, al termine del corso, sarà consegnato il certificato di partecipazione valido per l’attribuzione del relativo credito scolastico, e tutti i cittadini.