Pastiera al bimby.jpegIngredienti

Per la Pasta Frolla

– 500 gr. di Farina 00
– 200 gr. di  Zucchero
– 200 gr. di Burro Morbido
– 3 Uova
– 1 Bustina di Lievito per Dolci

Per il Ripieno

– 1 Barattolo di Grano
– 300 gr Latte
– 1 Cucchiaio di Burro
– 700 gr. Zucchero
– 700 gr. Ricotta di Pecora
– 7 Uova Intere
– 3 Tuorli d’uovo
– 1 Bustina di Vanillina
– 2 Fialette di Fiori d’Arancio

Come preparare la Pastiera Napoletana

  • Preparare la pasta frolla.

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti per la pasta frolla. 1 Min. Vel. Spiga. Eventualmente, si può amalgamare per qualche altro secondo fino a che il composto non è omogeneo.

Avvolgere l’impasto ottenuto nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per circa 15 Min.

  • Preparare il ripieno.

Inserire nel boccale il grano, il latte e il burro. 10 Min. 100° Vel. 1. Mettere da parte e lasciare raffreddare.

Inserire nel boccale le uova e lo zucchero. Montare per 30 Sec. Vel 4/5.

Aggiungere la ricotta, la vanillina e l’essenza di fiori d’arancio. 30 sec. vel. 4/5.

Aggiungere al composto messo a raffreddare precedentemente e amalgama bene aiutandosi con la spatola.

Stendere la pasta frolla in una teglia molto grande o in tante di varie misure. L’importante è che la base di frolla sia molto sottile e con il bordo abbastanza alto.

Versare il composto sulla base di pasta frolla.

Ricoprire con strisce di pasta frolla.

Infornare la torta in forno preriscaldato a 200° per circa 30 Min. Deve diventare dorata. Quindi spegnere il forno e lasciare la torta dentro finché non è raffreddata.

Lasciare lo sportello del forno leggermente aperto per far fuoriuscire l’umidità!!!!!

La presente ricetta mi è stata gentilmente fornita da Rossella Pitocchi