Il manifesto elettorale di ProgettiAmo Tropea…per la memoria e per non dimenticare

E’ nato a Tropea un nuovo soggetto politico! Non è nato dal nulla, è nato dal basso. Ha espresso una lista civica che ha rotto il dualismo consolidato tra due blocchi contrapposti, espressione l’uno, di un sistema di potere consociativo ed eterodiretto e l’altro, di una destra, populista e falsamente sociale ieri, rampante e pateticamente […]

La “neo” amministrazione di Tropea targata Rodolico ed il fallimentare inizio di mandato

Articolo Ruffa 16 Agosto 2014I primi tre mesi della neo amministrazione di Tropea si sono rivelati un vero e proprio fallimento sul versante vigilanza e sul alcuni servizi importanti per le entrate del comune come quello dei parchimetri malfunzionanti, 12 circa su 20.
Ancora oggi, 12 agosto  2014, a Tropea, dopo 30 anni consecutivi di un servizio pubblico come quello dei vigili stagionali, reso alla città e ai suoi ospiti, in quella che doveva essere, almeno per come si è annunciata durante la campagna elettorale, l’amministrazione della svolta, del #cambiaverso, del rilancio turistico, dei servizi, mancano i vigili stagionali. Il tutto dopo aver stilato una graduatoria pubblicata anche sull’albo pretorio online. Non è ammissibile, per una città come Tropea, che non siano stati posti in servizio i 10-12 vigili stagionali selezionati. La città è priva di controlli capillari, il traffico in alcune ore non è controllato e si creano ingorghi e lunghe file, soprattutto su Viale Don Mottola e su Via Libertà; molte macchine, in tutte le ore, specialmente di sera, sono in divieto di sosta e non sono multate. Non si comprendono altresì, le ragioni per le quali siano stati inseriti in servizio solo tre vigili stagionali, il 13 Agosto, peraltro e solo a stagione quasi terminata, peraltro e solo, da come si evince dalla delibera di giunta, per soli 20 giorni.
Leggi di più a proposito di La “neo” amministrazione di Tropea targata Rodolico ed il fallimentare inizio di mandato

Intervista su Vibonesiamo.it

lucio-ruffaDi seguito l’intervista che ho rilasciato a Mario Vallone per il sito www.vibonesiamo.it sulla crisi politica in corso nella città di Tropea Leggi di più a proposito di Intervista su Vibonesiamo.it

Ecce Homo!

Gaetano Vallone si è dimesso!

Nel documento allegato le ragioni e le motivazioni della scelta. Con chi ha voluto questa crisi, con chi ha remato contro questa amministrazione, con coloro i quali, pur scegliendo di stare con il Prof. Vallone hanno tradito l’impegno assunto con gli elettori, pur sapendo di stare in una lista civica e non in una lista […]

Gaetano Vallone, primo cittadino di Tropea, prossimo a rassegnare le dimissioni

Tropea Il sindaco nei prossimi giorni rimetterà il mandato. Appello agli scissionisti Vallone conferma «Ora mi dimetto» di NICOLA COSTANZO TROPEA – La comunicazione giunge direttamente da Gaetano Vallone: «Nei prossimi giorni formalizzerò le mie dimissioni da primo cittadino. Non mi farò disarcionare in consiglio comunale da chi ha tradito il mandato degli elettori per […]

Il sindaco Vallone replica al “conticchio” Adolfo Repice

L’acquisto del famoso giocatore Jepson è costato a suo tempo al Napoli un banco di soldi. Durante una partita il giocatore è caduto rovinosamente a terra; a ciò è seguito da parte della tifoseria un urlo: “E’ caduto o bancu e Napule”…. una risata fragorosa generale. E’ crollato un tratto di muretto ai margini del […]

Salvatore Libertino e il “giornalismo” di Tropea e dintorni

Che l’Amministrazione Comunale da me guidata non abbia avuto in questi due anni di governo delle difficoltà oggettive è risaputo e questo non è per noi motivo di scandalo. Che la stessa amministrazione possa essere criticata per questi fattori non rappresenta un problema anzi, spesso, quando le critiche sono mosse con intenti costruttivi e con […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: